Domenico Colella

tristezza e nuvole

 

Nuvole grigie e pesanti si diradano

finalmente

 

ricordi recenti

amici perduti

sentimenti sbigottiti

rabbia impotente

 

un cumulo informe di grigio che sfuma in altro grigio

nessun contorno nessun profilo distinguibile

solo un cupo grigio

che finalmente dirada nell'orizzonte dorato

 

finalmente  pensieri e sensazioni

 vanno

non più respinti da un cielo chiuso e triste

 

faccio il pieno di speranza e parto

so che sono ancora lì

all'orizzonte

nuvole adesso allegre

non tuoni né lampi

solo un cupo rimbrotto

che forse domani sarà tempesta

forse un allegro gioco pirotecnico

un gioioso scrosciare pieno di vita

forse un magico candore

che cala silenzioso ad incantare paesaggi sporchi

strade squallide coperte di tracce lasciate a caso

senza sentimenti

 

il vento del tempo mi disarciona

 

devo smettere di volare

ma mi resta ancora tanto da camminare

e nessuna nuvola o cielo grigio può fermare

il desiderio di vedere la fine di questa strada.

 

All rights belong to its author. It was published on e-Stories.org by demand of Domenico Colella.
Published on e-Stories.org on 22.07.2009.

 

Comments of our readers (0)


Your opinion:

Our authors and e-Stories.org would like to hear your opinion! But you should comment the Poem/Story and not insult our authors personally!

Please choose

Previous title Previous title

Does this Poem/Story violate the law or the e-Stories.org submission rules?
Please let us know!

Author: Changes could be made in our members-area!

More from category"Emoções" (Poems)

Other works from Domenico Colella

Did you like it?
Please have a look at:

sogni di bambino - Domenico Colella (Emoções)
that life is such a maze ... - Inge Hoppe-Grabinger (Emoções)
Promised man - Jutta Knubel (Amor e Romance)