Dario Cavalieri

Nonno

Passato a miglior vita

è’ da tanto che lo sei

Insieme a tutti noi

partecipar non puoi

 

Ma io ti sento sempre

Come potrei dimenticare

 

Anni di parole

ascoltate e ripetute

imparate e fatte mie

Contare non potrei

 

Storie e melodie

Gesti ed espressioni

Fatti e fissazioni

 

C’è sempre qualcosa

che mi ricorda te

e vivo e vegeto

ti riporta a me

 

Dolce,affettuoso e grande

spiritoso e autoritario

Divertente e unico

sarcastico profeta

 

Quanti ricordi ho

immaginar non puoi

Indelebili battute

che mai dimenticherò

 

Caronte almeno

lo avrai risparmiato?

O perfino a lui….

dove facesse il latte

hai domandato!?

 

 

All rights belong to its author. It was published on e-Stories.org by demand of Dario Cavalieri.
Published on e-Stories.org on 16.09.2008.

 

Comments of our readers (0)


Your opinion:

Our authors and e-Stories.org would like to hear your opinion! But you should comment the Poem/Story and not insult our authors personally!

Please choose

Previous title Previous title

Does this Poem/Story violate the law or the e-Stories.org submission rules?
Please let us know!

Author: Changes could be made in our members-area!

More from category"Lembranças" (Poems)

Other works from Dario Cavalieri

Did you like it?
Please have a look at:

Pausa - Dario Cavalieri (Filosófico)
Boules d´argent - Rainer Tiemann (Lembranças)
Rainy Day - Inge Hornisch (Emoções)